HomeRicerca NewsCampania: Lebanon graffiti, un racconto di Noha Tofeile



24 maggio 2021

Campania: Lebanon graffiti, un racconto di Noha Tofeile


Laboratorio di Autonarrazioni organizzato da Traparentesi Onlus in collaborazione con l'Associazione Kosmopolis, nell'ambito del progetto FAMI Impact

Nuovo appuntamento con i lavori realizzati durante il secondo corso di “Citizen Journalism: Laboratorio di Autonarrazioni” organizzato da Traparentesi Onlus in collaborazione con l'Associazione Kosmopolis, nell'ambito del progetto Impact Campania, con la partecipazione di Q Code Magazine e della Scuola di Giornalismo Lelio Basso di Roma.

E’ stato pubblicato oggi  la prima parte di un racconto scritto da Noha Tofeile, studentessa di origini libanesi, nata in Italia e cresciuta in Valtellina. Noha è laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l'università di Bergamo, attualmente studia Comunicazione, Informazione e Editoria. Scrive per la rivista Babel - Bergamo Città dei mille mondi e collabora come freelance con alcuni editoriali online.

L’autrice percorre gli eventi che hanno caratterizzato il Libano negli ultimi decenni, attraverso l’esperienza di chi li ha vissuti: "Questo racconto riporta le testimonianze di tre generazioni e di due conflitti in un unico paese, in un unico tempo".

Per approfondire vai al sito Stranieri in Campania

Fonte: Stranieri in Campania

 

(24 maggio 2021)